Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Vittima: una persona anziana

Agente fuori dal servizio arresta giovane per furto aggravato


Agente fuori dal servizio arresta giovane per furto aggravato
31/07/2010, 13:07

Un agente del Commissariato San Paolo, libero dal servizio, ha arrestato Davide Cesario, 21enne con precedenti di polizia, resosi responsabile, in concorso con una altra persona da identificare, del reato di furto aggravato.

Ieri pomeriggio l’ agente, mentre transitava viale Kennedy, ha notato due giovani a bordo di scooter che seguivano un auto guidata da una persona anziana.

Giunti all’ altezza del distributore Agip, la vittima , settantenne, accostava sul ciglio della strada in quanto si era accorto di avere la ruota forata.

Il passeggero dello scooter, approfittando che l’ uomo era sceso dall’ auto per cambiare la ruota, si è introdotto all’ interno dell’ abitacolo attraverso il finestrino aperto e si è impossessato di un borsello poggiato sul sedile anteriore.

Il poliziotto, accortosi che si trattava della cosiddetta tecnica della “foratura”, è immediatamente intervenuto riuscendo a bloccare Cesario mentre il complice riusciva a fuggire.

Indosso a Cesario, il poliziotto ha rinvenuto il coltellino con manico pieghevole usato presumibilmente per tagliare la ruota dell’ auto.

Il borsello è stato restituito all’ anziana vittima mentre Cesario, in mattinata ,sarà giudicato con il rito per direttissima.

Ore contate per il complice.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©