Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

AGGREDITA DA DUE COLLEGHE DELL'UNIVERSITA'


AGGREDITA DA DUE COLLEGHE DELL'UNIVERSITA'
19/11/2007, 09:11

Gli episodi di violenza sulle donne non tendono a scemare, la crescita vertiginosa degli ultimi anni di eventi di questo genere è impressionante. Ogni città, ogni stradina, ogni angolo rischia di diventare luogo di paura per l ragazze che camminano da sole. La cronaca si riempie di articoli che raccontano morti, violenze, aggressioni su giovani donne. Questa volta, però, ad aggredire una ragazza non ci hanno pensato gli uomini ma le stesse donne per motivi futili. Grave l'episodio ai danni di una studentessa universitaria della provincia di Salerno. L'aggressione è avvenuta a Firenze dove la ragazza di 22 anni, frequenta l'università. La studentessa è stata aggredita da due colleghe universitarie straniere con calci e pugni all'interno della Casa dello Studente di Firenze, dove dimora.  Ll'aggressione ha causato contusioni ed escoriazioni su tutto il corpo e la studentessa salernitana ha sporto denuncia. Si è aperta un indagine per provare a comprendere i reali motivi di tale gesto, tutto ciò che può esserci alle spalle di un'aggressione ai danni di una collega.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©