Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Ora che m'hanno picchiato Sallusti sarà contento?"

Aggredito il blogger e giornalista Mario Adinolfi


Aggredito il blogger e giornalista Mario Adinolfi
09/01/2011, 16:01

MILANO – "Sabato sera Blob ha rimandato in onda la scena, tratta da Agorà su Raitre, in cui il direttore del Giornale, Alessandro Sallusti, si augura platealmente che io venga picchiato. Tre ore dopo è stato accontentato". Ad annunciarlo il blogger e giornalista, Mario Adinolfi che sulle pagine di Facebook parla dell’aggressione subita a Roma, tra sabato e domenica notte, ad opera di otto ragazzini. Riscontrate al pronto soccorso: ecchimosi, edema e ferite varie.
"Chi mi ha colpito - spiega Adinolfi - probabilmente neanche sa chi sia Salusti". Sempre sul social network il giornalista riassume così la vicenda. "Aggredito in strada di notte da un branco di otto ragazzini al grido di "ciccione", preso a colpi di casco in faccia da uno con i capelli rasati, per fortuna sono grosso e so difendermi e ho preso il numero di targa di motorino. Che dite, ora che m’hanno picchiato Sallusti sarà contento?".
Intanto, si moltiplicano le parole e i messaggi di solidarietà nei confronti del giornalista. "Un gesto davvero inqualificabile, spero che i responsabili vengano identificati al più presto". A dichiararlo il senatore del Pd, Ignazio Marino.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©