Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

3 svedesi feriti nell'aggressione di uomini armati di mazze

Aggredito il Napoli Club Stoccolma stanotte in via Depretis

Tra i feriti anche il titolare della pizzeria

Aggredito il Napoli Club Stoccolma stanotte in via Depretis
20/09/2012, 11:04

Inizia col peggiore dei modi il ritorno di Napoli in Europa League. Facinorosi che non hanno niente a che vedere con il tifo e lo sport, nella notte hanno aggredito un gruppo di supporter svedesi intenti a mangiare al ristorante Borgo Antico nella centralissima via De Pretis.

La trasferta dei turisti svedesi era stata organizzata dal Napoli Club Stoccolma. Durante la serata, due dei tredici scandinavi, si sono allontanati dirigendosi verso il Maschio Angioino. Poco dopo sono tornati urlando 'ultra'". Il tempo di pochi minuti, ed all'esterno della pizzeria è arrivata una banda di persone con il volto coperto da caschi e foulard, armati di mazze da baseball e coltelli.

Durante l'aggressione, sono rimasti feriti anche il titolare della pizzeria che è intervenuto in difesa dei tifosi svedesi, un 41enne che aveva organizzato la trasferta e che è a capo del Club Napoli Stoccolma, ed un altro svedese di 23 anni. I tre feriti sono stati colpiti a pugnalate e in maniera non grave, al gluteo e alle gambe.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©