Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

il ballerino avrebbe una frattura al collo.

Aggredito per un iPhone, ballerino rischia la paralisi


Aggredito per un iPhone, ballerino rischia la paralisi
09/11/2011, 17:11

Jack Widdowson, considerato il nuovo Billy Elliot della danza inglese, sta lottando contro la morte all’University Hospital of Wales di Cardiff. Il giovane 19enne è stato aggredito verso le prime ore del mattino di sabato da uno sconosciuto che gli ha rubato l’iPhone. Ora,rischia seriamente di rimanere paralizzato dal collo in giù e di dover dire per sempre addio al suo sogno: la danza. Stando ad una prima diagnosi, il ragazzo avrebbe una frattura al collo e i suoi parenti sono già stati preparati al peggio.Originario di Farmborough, vicino Bath, il ragazzo ha iniziato a ballare da piccolo. Dopo il diploma, è entrato nella AD dance company di Londra, per poi passare nella compagnia di ballo di Berna dove era uno dei ballerini più giovani e promettenti. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la sera dell’aggressione il ragazzo dopo aver terminato lo spettacolo si stava recando a Cardiff per far visita al fratello maggiore. Giunto nella città gallese lui ed il fratello avevano deciso di festeggiare il successo dello spettacolo ma al ritorno, i due fratelli si sono separati. È stato a quel punto che c’è stata l’aggressione: un giovane ragazzo vi si è avvicinato con fare amichevole. Dopo la colluttazione il ragazzo - che secondo un primo identikit è un uomo di razza mista che la sera dell’aggressione indossava una polo a righe bianche, jeans e scarpe da ginnastica – è scappato con il cellulare del ballerino. Intanto, la famiglia Widdowson è inondata da messaggi provenienti da ogni parte del mondo  per supportare la famiglia e dar coraggio al giovane.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©