Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

AGGRESSIONE MILANO: MORTO IL GIOVANE COLPITO IN VIA ZURETTI


AGGRESSIONE MILANO: MORTO IL GIOVANE COLPITO IN VIA ZURETTI
14/09/2008, 15:09

E' morto nel primo pomeriggio, all'ospedale Fatebenfratelli di Milano, Abdul G., 19 anni, originario del Burkina Faso e con cittadinanza italiana, aggredito a colpi di spranga a Milano da due uomini in via Zuretti, non distante dalla Stazione Centrale. Il giovane, in compagnia di due amici, era stato accusato di avere rubato della merce dal furgone bar degli aggressori. Ne era nata una lite, accompagnata anche da insulti razzisti da parte dei proprietari del furgone e da colpi di spranga che avevano ferito alla testa Abdul. La notizia della sua morte, dopo diverse ore di coma, è stata confermata dagli agenti della Questura di Milano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©