Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Due persone con casco integrale hanno fatto fuoco

Agguato a Giugliano: feriti 3 affiliati al clan Amato Pagano


Agguato a Giugliano: feriti 3 affiliati al clan Amato Pagano
10/08/2011, 09:08

GIUGLIANO - Tre persone ritenute vicine al clan camorristico degli “Amato-Pagano” sono state raggiunte ieri sera da diversi colpi di arma da fuoco sparati da due persone in sella ad un motociclo. Si tratta di Liccardo Grasso 39enne di  Giugliano in Campania già noto alle forze dell'ordine, che è stato ferito al ginocchio sinistro, Marco Scuotto  36enne di Giugliano in Campania, già noto alle forze dell'ordine, che è stato ferito alla mano e Domenico Russo 30enne di Mugnano di Napoli, incensurato, che ha riportato ferite alla gamba sinistra.  Il fatto è avvenuto intorno alle 20,30 a Mugnano di Napoli sul Corso Italia, le  3 vittime si  trovavano nel piazzale antistante un riparatore di gomme per auto quando  sono state avvicinate da 2 persone in sella ad un motociclo con caschi integrali dei quali non hanno saputo forire una descrizione più dettagliata e che gli hanno esploso  contro numerosi colpi di arma da fuoco. Liccardo e Russo sono stati medicati dai sanitari dell'ospedale di Giugliano, mentre Scuotto è stato medicato al Cardarelli. Nessuno dei 3 feriti è grave. Sul fatto indagano i Carabinieri della locale stazione e della Tenenza di Sant'antimo.

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©