Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Agropoli, donna arrestata per furto


Agropoli, donna arrestata per furto
28/01/2011, 16:01

Nella mattinata di oggi, i carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno tratto in arresto C.A., di anni 38, casalinga di Agropoli, in ottemperanza della misura cautelare degli arresti domiciliare. La stessa si è resa responsabile del reato di furto aggravato ai danni di una gioielleria di Vallo della Lucania. Il GIP di Vallo della Lucana Dr. Nicola MARRONE, ha accolto la richiesta della misura cautelare avanzata dal Pubblico Ministero Dr. Martuscelli Renato, della locale Procura della Repubblica, a seguito delle indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Vallo della Lucania. La donna, C.A. dopo essere entrata all’interno di una gioielleria e fingendosi interessata all’acquisto di alcuni bracciali, distraeva il titolare del negozio, e con un gesto fulmineo si impossessava di due bracciale in oro del valore di 1000,00 euro, riponendoli nella borsa che aveva a seguito. Subito dopo si allontanavano dal negozio riferendo al commerciante di voler riflettere sull’acquisto o meno di quanto poc’anzi gli era stato mostrato. Nel riporre i vari monili il titolare del negozio si accorgeva dell’ammanco ed immediatamente correva in strada per fermare la donna che ormai si era dileguata. Grazie al sistema di videosorveglianza le varie fasi del furto sono state riprese e dopo che i Carabinieri hanno identificato la donna è stata richiesta la misura cautelare. L’arrestata è stata tradotta presso la propria abitazione di Agropoli a disposizione del Giudice.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©