Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Agropoli, videosorveglianza: 350 mila euro dal Ministero dell'Interno


Agropoli, videosorveglianza: 350 mila euro dal Ministero dell'Interno
21/06/2012, 12:06

Prevenzione e sicurezza, la città di Agropoli beneficiaria di 350 mila euro per l’installazione di trenta telecamere di videosorveglianza. Il progetto presentato dal Comune di Agropoli è stato approvato dal Comitato di Valutazione del Ministero dell’Interno nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007 – 2013”. E’ stato, inoltre, l’unico ad aver ottenuto i fondi in Provincia di Salerno nell’ambito dell’ultima tranche di finanziamenti.



Le telecamere a circuito chiuso saranno installate su tutto il territorio e permetteranno di monitorare i punti più sensibili al fine di prevenire e contrastare eventuali fenomeni di criminalità



«L’amministrazione comunale – spiega il sindaco Franco Alfieri – in sinergia con tutte le forze dell’ordine locali, vuole svolgere un’azione decisiva per garantire la sicurezza, mettendo in atto soprattutto misure di prevenzione. Il progetto approvato e finanziato dal Ministero dell’Interno permetterà di potenziare con ben trenta telecamere la sorveglianza sull’intero territorio».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©