Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sensibilizzazione, prevenzione e sostegno contro l'Hiv

Aids: in piazza con il bonsai per i fondi alla ricerca


Aids: in piazza con il bonsai per i fondi alla ricerca
21/04/2011, 11:04

Dal 22 al 24 aprile, in tremila piazze italiane tornano i volontari dell’Anlaids (Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids) che distribuiranno i bonsai, simbolo dell’iniziativa che prosegue dal 1993, per raccogliere fondi in favore della ricerca sull’Aids. I tre ingredienti principali necessari per combattere l’infezione da Hiv, secondo la Onlus sono: sensibilizzazione, prevenzione e sostegno alla ricerca. Scopo principale dell’iniziativa, che si terrà nel fine settimana di Pasqua, è quello di sensibilizzare la popolazione su questa infezione che non è affatto sconfitta e che, si legge in una nota, “continua a diffondersi al ritmo di almeno 4mila nuovi contagi ogni anno in Italia”. “Negli ultimi dieci anni in Italia non si è registrata alcuna diminuzione nel numero di nuove diagnosi di infezione da Hiv - spiega Fiore Crespi, presidente nazionale Anlaids - segno che ci sono molte persone che credono erroneamente di non correre alcun rischio e tante persone non effettuano regolarmente il test, che invece dovrebbe essere fatto almeno una volta all’anno da coloro che hanno attività sessuale, e scoprono perciò di aver contratto l’infezione molto tardi”.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©