Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scarso supporto da alcune istituzioni comunali

Aifvs: un appello per la legge 32/74

Continua la battaglia per le vittime della strada

Aifvs: un appello per la legge 32/74
04/11/2011, 11:11

Il giorno 03/11/2011 una delegazione di “A.I.F.V.S. – Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada” e più precisamente il signor Biagio Ciaramella, membro del direttivo di Roma e responsabile della sezione di Aversa e dell’Agro Aversano, insieme al signor Marco Mazzucconi, presidente Campania’s Got Talent e collaboratore dell’omonima associazione, si sono presentati presso la Casa Comunale di Aversa per constatare l’effettiva riuscita della raccolta firme a favore della legge 3274 attuata dal Sindaco Ciaramella.

Con sommo dispiacere e delusione, constatiamo:

- La giunta comunale con a capo il Sindaco Ciaramella Domenico, non ha attuato quello che aveva messo per iscritto sui giornali e più precisamente che si sarebbe impegnato per una raccolta firme presso il Comune.
- Le istituzioni che fanno proclami solo per farsi belli ed avere visibilità, cadono nel banale e si dimostrano come al solito indifferenti a problemi gravi come la salvaguardia ed il rispetto del singolo individuo.
Vittime del sistema, vittime dell’indifferenza e vittime della mancanza di responsabilità, senza piegarci, continueremo nella nostra lotta, denunciando il mal costume nell’affrontare tutto ciò che è di interesse pubblico.

Marco Mazzucconi

Presidente Campania’s Got Talent

Responsabile stampa A.I.F.V.S. – Aversa  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©