Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

AL VIA IL VERTICE FAO SULL'EMERGENZA ALIMENTARE


AL VIA IL VERTICE FAO SULL'EMERGENZA ALIMENTARE
03/06/2008, 08:06

E' tutto pronto alla Fao per il vertice internazionale sull'emergenza alimentare che si apre questa mattina alle 9.00 con il discorso del presidente della repubblica Giorgio Napolitano. Tra rigide misure di sicurezza - l'intera area intorno alla zona delle terme di Caracalla è interdetta al traffico - fin dalle 7 del mattino sono cominciate ad arrivare le prime delegazioni e le troupe dei giornalisti.
Dopo il capo dello Stato prenderanno la parola il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, il segretario di Stato vaticano cardinale Tarcisio Bertone che leggerà un messaggio del Papa. La cerimonia inaugurale si concluderà, quindi, con il saluto del direttore generale della Fao, Jacques Diouf. Subito dopo il premier Silvio Berlusconi sarà eletto presidente dell'assemblea e rivolgerà un breve saluto ai presenti A partire dalle 11.00 si susseguiranno gli interventi dei Stato e di Governo tra i quali il presidente egiziano Hosni Mubarak, brasiliano Luiz Ignacio Lula da Silva, il giapponese Yasuo Fukuda, l'argentina Cristina Fernandez dr Kirchner, il francese Nicolas Sarkozy, lo spagnolo José Luis Zapatero e, penultimo, l'atteso e contestato iraniano Mahoumud Ahmadinejad  che ieri ha ribadito: "cancelleremo Israele dalle carte geografiche". Ahmadinejad dovrebbe ripartire per Teheran già in serata. Contro la sua presenza a Roma si terranno manifestazioni in Campidoglio e a Piazza di Spagna.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©