Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Donna polacca trovata in bagno priva di vita

Albissola, uccisa a coltellate: trovata in bagno dai figli


Albissola, uccisa a coltellate: trovata in bagno dai figli
16/10/2010, 11:10

Uccisa una donne a coltellate ad Albissola, in Liguria. A ritrovarla in bagno priva di vita con diverse coltellate sono stati i suoi due bambini, rispettivamente di 4 e 6 anni. I due bambini hanno lanciato l'allarme dopo essere andati dai vicini a chiedere perché la "mamma stava male".

Il cadavere della donna polacca 30enne, Kamila Lysadorska, che da anni viveva in Italia ed attualmnte separata, abitava in un appartamento in via dell'Oratorio nei pressi dell'ufficio postale di Albissola Marina.

Sul posto subito sono arrivati i soccorsi della Croce Oro, che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso e chiamare gli agenti di polizia.

Kamila Lysadorska conviveva con un italiano. Sul posto sono arrivati gli uomini della questura di Savona, diretti dal capo di gabinetto Massimo Molinari, e la polizia scientifica per i rilievi. Sopralluogo effettuato anche dalla pm Alessandra Coccoli, che coordina le indagini e ha già disposto l'autopsia sul cadavere. Sull'identità dell'assassino gli investigatori avrebbero già definito un'ipotesi.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©