Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accordo per flessibilità nella chiusura

Alcoa: operai scendono dal silo


Alcoa: operai scendono dal silo
14/09/2012, 21:36

CAGLIARI-  Il segretario regionale Fsm Cisl Rino Barca e della Fiom Cgil Franco Bardi sono scesi dal silo dell'Alcoa.

I due sindacalisti erano asserragliati da giorni contro la chiusura degli impianti. La decisione è stata presa al termine di un vertice tra la delegazione di lavoratori con l'azienda. Durante questo incontro l'azienda ha assicurato ai sindacati un rallentamento dello spegnimento degli impianti.

Giovanni Matta, responsabile attività produttive della Cisl Sardegna, ha dichiarato: “Alcoa ha deciso di confermare gli impegni assunti a Roma lunedì scorso al ministero. L’azienda ha assicurato che gli impianti marceranno tranquillamente fino al 3 novembre. Per garantire il riavvio immediato degli impianti in attesa della fase di transizione dovuta al passaggio da una proprietà all'altra, l'azienda garantirà il mantenimento in esercizio di un numero di celle pari alla quantità del materiale disponibile in azienda”. Fabio Enne, segretario territoriale del Sulcis Cisl, sostiene che: “ Questo è un piccolo segnale di apertura da parte di Alcoa”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©