Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si sente male dopo aver ingerito del formaggio

Aldo Montano, shock anafilattico a cena


Aldo Montano, shock anafilattico a cena
22/08/2010, 10:08

Aldo Montano è stato vittima di uno shock anafilattico, mentre era a cena con la famiglia in un noto ristorante di Milano Marittima. Lo schermidore azzurro, in vacanza sulla Riviera romagnola, stava mangiando un piatto di zucchine con un'impercettibile traccia di formaggi, alimento al quale Montano risulta allergico sin da bambino. L'atleta a tavola con la compagna, la showgirl Antonella Mosetti, accompagnata a sua volta dal fratello, da sua moglie e dal nipotino, aveva precisato ai camerieri al momento dell'ordinazione la sua intolleranza ai latticini.
Il campione di scherma livornese è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna e dimesso, ieri mattina, dopo una notte di osservazione.
"Montano è stato sottoposto ad un'iniezione di adrenalina per contrastare lo shock- racconta il  fratello della compagna, Massimiliano Mosetti a Repubblica - e ha anche rischiato un arresto cardiaco. Ha passato la notte in osservazione e poi è stato dimesso. Ci ha detto che è stata l'esperienza più brutta della sua vita, ma grazie a Dio la può raccontare. Ci rammarichiamo solo del fatto che alcuni ristoratori possano prestare così poca attenzione verso chi ha intolleranze alimentari così gravi".

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©