Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ecco motivazione per le condanne dei 4 agenti

Aldrovandi: Per la Cassazione agenti violenti


Aldrovandi: Per la Cassazione agenti violenti
20/09/2012, 17:22

ROMA- Le motivazioni delle Cassazione sono chiare: “Fu sproporzionatamente violenta e repressiva” l’azione che quattro poliziotti inflissero al diciottenne Federico Aldrovandi.  Era il 25 settembre 2005 quando gli agenti uccisero a botte, calci e manganellate lo studente ferrarese.

Ben 43 pagine di motivazione della sentenza con la quale lo scorso 21 giugno è stata confermata la condanna a tre anni e sei mesi senza attenuanti per Paolo Forlani, Monica Segatto, Enzo Pontani e Luca Pollastri.

I poliziotti sono ritenuti colpevoli anche di aver intralciato le indagini.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©