Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alenia, Marino (Ugl): "Piano ennesimo 'schiaffo' a lavoratori e territorio"


Alenia, Marino (Ugl): 'Piano ennesimo 'schiaffo' a lavoratori e territorio'
23/09/2011, 16:09

“E’giunto il momento di agire in maniera unitaria e di raggiungere la massima coesione possibile contro il piano di Alenia Aeronautica, che si presenta come l’ennesimo ‘schiaffo’ ai lavoratori e al territorio”.

Lo dichiara il segretario regionale dell’Ugl Metalmeccanici Campania, Luigi Marino, al termine della seduta presso il Consiglio comunale straordinario di Pomigliano d’Arco, spiegando che “stiamo parlando di un progetto di rilancio che in realtà, a fronte di 500 assunzioni, prevede la chiusura di tre siti, oltre che un largo ricorso ad ammortizzatori sociali ed esternalizzazioni”.

“Non è in questo modo – prosegue il sindacalista - che possiamo dare un futuro certo ai lavoratori ed è per questo che il coordinamento nazionale Alenia Aeronautica Ugl ha dato mandato alle strutture territoriali di indire iniziative unitarie contro un piano inaccettabile”.

“Sindacati e istituzioni - conclude - diano prova di unità per salvare il futuro occupazionale di migliaia di lavoratori e il destino di un territorio già fortemente provato dalla crisi economica”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©