Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il giovane è stato liberato pochi giorni dopo

Alessandria: gli rapiscono il figlio, uomo muore di infarto


Alessandria: gli rapiscono il figlio, uomo muore di infarto
24/02/2012, 18:02

CASALE MONFERRATO - Non ha retto al forte dolore ed è morto di infarto, Paolo Monti, un avvocato alessandrino di Casale Monferrato. L’uomo aveva appena appreso del sequestro del figlio Edoardo, avvenuto a San Pietroburgo, in Russia, dove lavorava come insegnante di italiano. Fortunatamente, quello del giovane è stato un rapimento lampo: è stato, infatti, rilasciato pochi giorni dopo la cattura. Determinante è stato l’intervento delle questure di Torino e Alessandria, coordinate dalla Dda di Torino in collaborazione con le forze dell'ordine russe.
Il ragazzo è riuscito a rientrare in Italia in tempo per i funerali del padre ed è stato interrogato, poi, in Procura a Torino. Gli inquirenti stanno cercando di capire chi c’è a capo del sequestro e come ha agito e, soprattutto, dove sia ora l’intermediario che ha agito per la liberazione. Al momento l'unica cosa certa è che ai rapitori sono arrivati 200mila euro tramite una carta di credito. Sulla vicenda, però, per gli investigatori ci sono ancora molti lati oscuri.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©