Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A ucciderli un flusso di gas da un distributore di benzina

Alessandria: morti due operai mentre pulivano una cisterna


Alessandria: morti due operai mentre pulivano una cisterna
12/01/2010, 23:01

ALESSANDRIA - Due nuovi morti sul lavoro. Questa volta a farne le spese sono stati due operai di una ditta di Faenza Bruno Montixi, 41 anni, e Ruddi Cariolato, di 46. i due erano impegnati in un lavoro di bonifica in un distributore di carburanti in disuso in provincia di Alessandria, sulla statale Lomellina che collega Sale a Tortona.
Secondo una ricostruzione degli investigatori, i due erano arrivati stamattina a Sale (Alessandria). Scesi in una sorta di deposito sotterraneo, composto da una stanzetta con i gruppi valvolari e la cisterna del gas, hanno aperto una delle valvole e, all’improvviso, sono stati investiti da un flusso di gas che li ha uccisi.
Nessuno ha sentito nulla. A scoprire i cadaveri è stato nel tardo pomeriggio, l’ex gestore dell’impianto che abita a Sale. Era stato interpellato dalla ditta di Fidenza che non riusciva a mettersi in contatto con i due tecnici. Quando l’uomo è andato a controllare, ha scoperto la tragedia ed ha dato l’allarme.

Commenta Stampa
di Mario Aurilia
Riproduzione riservata ©