Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alessia e Livia: tracce di saliva nel bagagliaio di Matthias


Alessia e Livia: tracce di saliva nel bagagliaio di Matthias
11/06/2011, 18:06

E' un caso che da mesi e mesi tiene sul filo del rasoio due nazioni, l'Italia e la Svizzera. Si tratta della scomparsa delle due gemelline Alessia e Livia Schepp, in seguito alla morte del padre Matthias. A quanto pare, ci sarebbero delle novità nelle indagini. 

Sono state infatti trovate tracce di saliva appartenenti alle due bambine nel bagagliaio dell'auto di Matthias, che risalgono a prima che l'uomo si suicidasse il 3 febbraio scorso gettandosi sotto un treno in corsa nei pressi della stazione ferroviaria di Cerignola. Proprio nel corso delle indagini sull'automobile, trovata abbandonata fuori dalla stazione, gli inquirenti, coordinati dal procuratore di Foggia, Vincenzo Russo, hanno trovato nel bagagliaio piccole tracce di saliva di una delle due bambine.

Intanto gli inquirenti svizzeri, che stanno indagando sulla scomparsa delle gemelline, sono stati avvisati dallo stesso procuratore del ritrovamento della saliva. Le particelle della saliva sono state inviate a un laboratorio specializzato che sta verificando se ci siano tracce di veleno o di sonnifero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©