Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alfano eletto con i voti della mafia?


Alfano eletto con i voti della mafia?
08/10/2009, 13:10

Rivelazione-choc, durante il processo-bis su Totò Cuffaro, da parte del pentito Ignazio Gagliardo, di Racalmuto, in provincia di Agrigento. Sentito come imputato di reato connesso ha riferito un episodio accaduto in carcere. I detenuti mafiosi stavano sentendo le dichiarazioni del Ministro della Giustizia Angelino Alfano, durante le quali lo stesso disse: "La mafia mi fa schifo". La reazione dei mafiosi sarebbe stata di fastidio, secondo Gagliardo, finchè Giovanni Alongi, rappresentante della famiglia di Aragona, avrebbe eslamato: "Ora facciamo schifo, ma non lo facevamo prima, quando ci chiedevano voti. Il padre di Angelino mi ha chiesto voti per Angelino. Anche il padre di Alfano era un politico".
Il Ministro Alfano ha negato che questo sia vero, affermando che non c'è alcun riscontro, cosa del tutto vera, visto che è stato dichiarato oggi per la prima volta e che ancora nessuno ha fatto indagini e verificato se il pentito ha ascoltato millanterie o cose vere.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©