Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il bilancio: sei poliziotti e diversi civili feriti

Algeria: duplice attentato suicida


Algeria: duplice attentato suicida
16/07/2011, 13:07

Intorno alle 6:30, questa la ricostruzione fatta da “el Watan” che cita fonti locali, un uomo, alla guida di un veicolo, si è avvicinato alla caserma e, non appena arrivato all’altezza dell’ingresso dello stabile, ha fatto scoppiare l’ordigno che portava a bordo. Dopo circa venti minuti, quando davanti alla caserma si erano radunate molte persone, soprattutto per portare soccorso ai feriti, un altro uomo, alla guida di una motocicletta, è arrivato nella zona cercando di farsi strada tra la gente, probabilmente con l’obiettivo di fare quante più vittime possibili nel momento in cui avesse deciso di farsi saltare in aria. Le sue manovre hanno, però, attirato l’attenzione di un agente che lo ha fermato prima che si avvicinasse alla piccola folla. Cosa che ha indotto lo sconosciuto a farsi saltare in aria, uccidendo così anche l’agente che lo aveva fermato. Le prime notizie parlano di sei poliziotti, un gendarme e diversi civili feriti. Non si conosce, al momento, la sorte dei due attentatori. Ingenti i danni alla caserma e agli stabili vicini.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©