Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alimenti: controlli Nas nel casertano, sequestri e denunce


Alimenti: controlli Nas nel casertano, sequestri e denunce
14/05/2010, 11:05


CASERTA - I carabinieri del Nas di Napoli, nel corso di controlli effettuati in alcuni comuni del casertano in collaborazione con funzionari dell'Asl, hanno disposto la chiusura di un panificio a Trentola Ducenta, di una casa per anziani a Sessa Aurunca, di un centro di confezionamento di indumenti a Maddaloni, gestito da un extracomunitario, e di un deposito di alimenti a Curti. I provvedimenti sono stati adottati per carenze igienico-sanitarie e strutturali. Nel panificio di Trentola Ducenta sono stati sequestrati 1700 chili tra pane, farina ed altre materie prime; a Curti 50 tonnellate tra alimenti e bevande. Gli ospiti della casa per anziani di Sessa Aurunca sono stati trasferiti in altre strutture.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©