Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ALITALIA: NESSUNA OFFERTA VINCOLANTE DA PARTE DI CAI


ALITALIA: NESSUNA OFFERTA VINCOLANTE DA PARTE DI CAI
31/10/2008, 17:10

Prevedibile conclusione (almeno per il momento) della vicenda: CAI non presenterà alcuna offerta vincolante al Commissario Straordinario Augusto Fantozzi per l'acquisto di Alitalia. E' quanto è emerso dal Consiglio di Amministrazione di CAI che è appena finito.

C'è da scommettere che adesso si scatenerà la grancassa mediatica contro i sindacati, colpevoli di avere fatto fallire la CAI; mentre nessunoparlerà delle condizioni di CAI, che pretendeva di non riassumere tutti coloro che avessero problemi di non totale disponibilità, come le donne con figli o coloro che avessero ottenuto la dispensa a cambiare città per motivi di salute e cose del genere; inoltre pretendeva la disponibilità 24 ore su 24 e 365 giorni all'anno, anche durante i periodi di vacanza. Il tutto senza offrire in cambio che un contratto dove la remunerazione era inferiore a quella dei colleghi di altre compagnie di bandiera.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©