Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alla guida senza patente aggredisce i carabinieri, studente in manette


Alla guida senza patente aggredisce i carabinieri, studente in manette
30/10/2009, 09:10


ACQUAVELLA - Uno studente di 23 anni, Matteo T., non voleva "confessare" ai militari, che l’avevano fermato per un controllo, di non avere la patente. E’ accaduto ieri l’altro ad Acquavella. Il ragazzo che si è anche rifiutato di dare le proprie generalitá, è sceso dal motociclo ed ha aggredito i carabinieri, scagliandosi contro di loro e successivamente tentando la fuga.  Il 23enne, residente a Casalvelino, è stato bloccato dopo pochi minuti di follia ed è stato dichiarato in arresto per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.  Il giovane che è risultato sprovvisto oltre che della patente anche dell’assicurazione obbligatoria, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. «Diventa sempre più difficile il lavoro delle forze dell’ordine per strada - ha spiegato il capitano Daniele Campa - avendo a che fare sempre più spesso con persone arroganti poco inclinialla sanzione, come sele leggisi potessero applicare a piacimento e non vi fosse un obbligo ben preciso da parte degli operatori che ogni giorno rischiano per garantire la sicurezza in tutti i campi della vita sociale».

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©