Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ALLARME ANTISEMITISMO: UN GIOVANE EBREO VITTIMA DI VIOLENZE A PARIGI


ALLARME ANTISEMITISMO: UN GIOVANE EBREO VITTIMA DI VIOLENZE A PARIGI
06/03/2008, 16:03

Un nuovo caso di violenza contro un giovane ebreo nella città di Bagneux, nella banlieue di Parigi, torna a far scattare, a distanza di due anni, l’allarme inerente alla violenza a sfondo antisemita. La vittima, un 19enne della Comunità ebraica parigina, è stato posto sotto sequestro per diverse ore e torturato da sei suoi coetanei. L’episodio ha bruscamente interrotto un periodo di quiete sul fronte degli episodi di antisemitismo verificatisi con una frequenza preoccupante nella periferia parigina.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©