Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Artificieri e cani antiesplosivo per uno scherzo cretino

Allarme bomba al comune di Napoli: una bufala come un’altra


.

Allarme bomba al comune di Napoli: una bufala come un’altra
13/04/2013, 11:14

NAPOLI – In questo periodo di forte tensione sociale gli scherzi cretini prendono sempre una piega diversa rispetto all’intenzione originaria. E’ il caso dell’allarme bomba al Comune di Napoli che ieri sera ha messo in allarme l’intera città. Una telefonata anonima ha segnalato l’esistenza di un pacco bomba negli uffici comunali di palazzo S. Giacomo, ed è scattata la corsa contro il tempo per riuscire ad individuare l’ordigno. Sul posto sono arrivati gli uomini del nucleo artificieri della Polizia di Stato e l’unità cinofila grazia alla quale sono stati ispezionati i vari piani della sede comunale. Controllati in maniera particolare gli uffici del sindaco de Magistris e del vice sindaco Sodano. L’allarme è rientrato introno alle 22 quando le ricerche hanno dato esito negativo. Non bastano i momenti di tensione sociale che stanno scuotendo la città in queste settimana, ci mancavano solo gli scherzi idioti di chi al non aver nulla da fare unisce anche lo scarso senso civico.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©