Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Social network per dare l'allerta

Allarme meteo in Liguria e Piemonte


Allarme meteo in Liguria e Piemonte
07/06/2012, 00:06

GENOVA - Uniformare l'allerta meteo tra le regioni, dal punto di vista nominativo e dei contenuti, per evitare ad esempio che in Liguria l'allarme massimo sia il numero 2 e nel vicino Piemonte il 3. E’ una delle proposte in discussione a un convegno cui partecipano domani a Genova anche i sindaci delle Cinque Terre colpite dall'alluvione lo scorso autunno e il presidente della Fondazione Cima Franco Siccardi. Interverranno anche il capo della procura di Genova, Michele di Lecce e il presidente ligure Claudio Burlando. “L’obiettivo - ha spiegato l'assessore alla Protezione Civile ligure Renata Briano - è dare uniformità all'allerta e migliorare la comunicazione ai cittadini, anche attraverso il ruolo dei media e dei social network, sia per la prevenzione sia per la gestione dell'emergenza”. Saranno presenti tra gli altri il sindaco di Vernazza, Vincenzo Resasco, di Borghetto Vara, Fabio Vincenzi, e di Varazze, Giovanni Delfino, paesi colpiti duramente dalle ultime alluvioni, e giornalisti di giornali, agenzie, radio e televisioni regionali che comunicarono le drammatiche notizie nei giorni delle tragedie. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©