Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

L'asta avverrà negli Usa il prossimo 30 settembre

All'asta le pistole di Bonnie e Clyde per 300 mila dollari


All'asta le pistole di Bonnie e Clyde per 300 mila dollari
13/07/2012, 10:07

NEW HAMPSHIRE (USA) - I loro nomi sono usati per indicare le coppie di criminali uomo donna; e probabilmente sono tra i criminali più famosi della storia. Parlo di Bonnie Elizabeth Parker e di Clyde Chestnut Barrow, meglio noti come Bonnie e Clyde. I due, responsabili di numerose rapine e una decina di omicidi, vennero attirati in un agguato da un loro complice e crivellati di colpi dalla Polizia il 23 maggio 1934.
E il prossimo 30 settembre, nel New Hampshire, verranno messe all'asta le due pistole che i due preferivano e che avevano addosso quando nella loro auto cominciarono a piovere i proiettili. Clyde usava una pistola semiautomatica Colt calibro 45, modello 1911, con 7 colpi nel caricatore. Bonnie invece, che essendo donna aveva una mano più piccola, usava invece una pistola a tamburo Colt calibro 38, a canna corta, abbastanza piccola da essere nascosta in una borsetta.
La base d'asta dovrebbe essere intorno ai 300 mila dollari. Un prezzo eccessivo, considerando che stiamo parlato di due delle pistole più comuni dell'epoca; ma come simboli dell'epoca dei gangster, non hanno prezzo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©