Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Massa Carrara, coniugi tratti miracolosamente in salvo

Allerta meteo, colpite Liguria e Toscana


Allerta meteo, colpite Liguria e Toscana
11/11/2012, 09:03

CARRARA – La perturbazione, che era stata annunciata, non ha risparmiato le regioni della Liguria e della Toscana. Proprio nella zona di Massa Carrara, verso la mezzanotte, si è abbattuto un nubifragio che ha causato il blocco delle strade.

I livelli di pioggia caduta sono stati tali da dichiarare lo stato di allerta.

Infatti, il Sindaco di Carrara ha deciso di comunicare, attraverso il sistema di allarme telefonico, il divieto per i cittadini di uscire da casa, invitando loro a salire nei piani alti dei palazzi per i pericolosi livelli di pioggia raggiunta.

A Romagnano, località tra Massa e Carrara, sono stati tratti in salvo due coniugi.

La coppia si trovava in auto quando un torrente è straripato, a causa del forte temporale, travolgendo violentemente la loro vettura.

Prontamente i due sono usciti dall’automobile ed hanno trovato rifugio sugli argini del torrente.

I due hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco che hanno tratto in salvo prima l’uomo, il quale ha comunicato la presenza della moglie ai soccorritori.

I vigili del fuoco hanno iniziato le ricerche ed hanno ritrovato la donna in un altro punto dell’argine, entrambi sono stati condotti in ospedale per i primi soccorsi.

Difficoltà anche per gli abitanti di Lavacchio dove il pericolo di frane e smottamenti ha portato alla

memoria gli incidenti di due anni fa, nel 2010, dove rimasero coinvolte molte vittime.

Con le prime luci del mattino, adesso si contano i danni di una nottata di maltempo.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©

Correlati