Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Erano pronte per finire sulle tavole locali

Allevamento di cozze distrutte nel golfo puteolano


Allevamento di cozze distrutte nel golfo puteolano
12/08/2010, 12:08

POZZUOLI - Un allevamento di cozze e' stato scoperto dai militari della Guardia Costiera all'ingresso del porto di Pozzuoli.
I militari hanno anche sequestrato circa 2 tonnellate di frutti di mare, ancorati a centinaia di filari, che tra poco tempo sarebbero finiti sulle tavole dei consumatori, ignari della provenienza del prodotto. Sentita la competente autorita' giudiziaria, gli uomini della Guarda Costiera hanno portato in alto mare le cozze e hanno proceduto alla loro distruzione. Il materiale rinvenuto, come cime e bidoni, invece e' stato consegnato al personale dell'ufficio ecologia del comune di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©