Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

All'Istituto di Studi Filosofici di Napoli un convegno sul ruolo del magistrato


All'Istituto di Studi Filosofici di Napoli un convegno sul ruolo del magistrato
21/03/2009, 14:03

"Società e giustizia a Napoli. Un patto da rifondare": è il tema del quale si è discusso nel corso di un incontro tenutosi ieri nella sede dell'Istituto italiano per gli Studi Filosofici, nel capoluogo campano. Sul ruolo fondamentale nel patto tra Stato e cittadini ricoperto dall'ordinamento giuridico, a fondamento della stessa istituzione statale, ed in particolare del ruolo del magistrato, si sono confrontate, nel corso dell'incontro, opinioni critiche di docenti, magistrati, filosofi, giornalisti. Anche sul piano della giustizia sembra oramai lecito fare riferimento ad una "questione meridionale", nella quale il divario si sposta dal tradizionale ambito socio-economico a quello dell'efficienza del sistema nel fornire la risposta giudiziaria, che, com'è noto, nel Mezzogiorno risente di aspetti quali la disgregazione del tessuto sociale e politico, le logiche clientelari, quella "modernità senza sviluppo" della quale ha parlato in tempi recenti l'Arcivescovo di Napoli, mons. Crescezio Sepe, in una lettera pastorale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©