Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alvignano: sequestrato camion con rifiuti speciali


Alvignano: sequestrato camion con rifiuti speciali
12/10/2010, 11:10

CASERTA - I carabinieri di Piedimonte Matese hanno intercettato nella periferia di Alvignano un camion che trasportava circa un quintale di rifiuti speciali anche di tipo pericoloso, e cioe' elettrodomestici in disuso, batterie, fusti e filtri di olio motore esausti, reti metalliche ed altri rottami ferrosi altamente inquinanti. Il conducente del mezzo, un 26enne casertano sprovvisto di qualsiasi autorizzazione relativa alla gestione, allo smaltimento e al trasporto dei rifiuti, e' stato denunciato alla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Sulla provenienza e la destinazione del camion, sequestrato cosi' come i rifiuti, sono ora in corso ulteriori indagini. Dall'inizio del 2010, i carabinieri della compagnia hanno sottoposto a sequestro oltre 40 quintali di rifiuti speciali anche di tipo pericoloso, altamente tossici ed inquinanti, 7 mezzi, tra camion e furgoni utilizzati per il trasporto illegale, 6 discariche abusive ove venivano depositate decine di tonnellate di rifiuti, e denunciato 30 persone; inoltre, sono stati scoperti 3 sversamenti abusivi da parte di aziende zootecniche, poi sottoposte a sequestro, che inquinavano il fiume Volturno.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©