Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Amalfi, falso invalito preso dalla Guardia di Finanza

Sequestrati i suo conto correnti

Amalfi, falso invalito preso dalla Guardia di Finanza
06/09/2013, 13:59

AMALFI - Questa volta è toccato ad un 69enne di Amalfi preso dalla Guardia di Finanza. Dal 2008 percepiva la pensione di invalidità e l'indennità di accompagnamento per tetraparesi flaccida. Visto in giro da solo, l’uomo svolgeva attività normali che, data la malattia, non avrebbe potuto svolgere, come ad esempio portare in giro il cane, le buste della spesa ed evitare ostacoli ed auto.
Intanto, il 69enne aveva anche la propria patente di guida ma, convocato presso l'Inps per visita di controllo, si era presentato fingendo di riuscire a camminare solo sorretto da un accompagnatore e con l’ausilio di una stampella. L'uomo è stato deferito per truffa all'Autorità giudiziaria di Salerno, la quale ha predisposto il sequestro dei suoi conti correnti per un totale di emolumenti da lui ricevuti dal 2008 che ammontano a 60.000 euro.
Gli uomini della Guardia di Finanza proseguiranno le indagini per accertare eventuali complicità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©