Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Amanda Knox: "la morte di Meredith è stata uno choc"


Amanda Knox: 'la morte di Meredith è stata uno choc'
11/12/2010, 15:12

Questa mattina a Perugia è stato ripreso il processo d’appello a Raffaele Sollecito e Amanda Knox, condannati rispettivamente a 25 e 26 anni di reclusione per l’omicidio di Meredith Kercher.

“La morte di Meredith è stata uno choc terribile per me. Lei era una mia nuova amica. Un punto di riferimento per me qua a Perugia. Eppure è stata uccisa”. Così ha esordito Amanda, rivolgendosi ai giudici.

“Con la sua morte” – ha concluso la Knox – “ho scoperto una mia vulnerabilità”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©