Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ambiente, 600 napoletani al "Mangiacammina" di Rivisondoli


Ambiente, 600 napoletani al 'Mangiacammina' di Rivisondoli
29/08/2012, 12:51

Un'affascinante passeggiata del gusto a Rifiuti Zero che si sviluppera' tra strade rurali, sentieri, colline, boschi e il centro storico del Comune di Rivisondoli in provincia dell'Aquila, una delle stazioni sciistiche piu' importanti in Abruzzo, particolarmente amata dai cittadini campani.
Una sagra dinamica, alla quale si sono gia' iscritti circa 600 napoletani, con sviluppo su tracciato semplice di circa 9 km e con soste presso stand dove sara' possibile degustare i prodotti tipici locali e piatti cucinati nel rispetto della tradizione. Stand che adotteranno una serie di alternative sostenibili per la gestione delle attivita' previste finalizzate a non produrre alcun rifiuto.

La passeggiata del gusto, patrocinata dal Comune di Rivisondoli, sarà accompagnata da due band abruzzesi itineranti, Francesco Mammola folk band e Li Straccapiazz, che proporranno musica della tradizione del sud Italia utilizzando antichi strumenti: zampogne, du bott, fisarmoniche, ciramelle, vurra-vurra. Inoltre, in memoria dello chef Giocondo i promotori hanno deciso di organizzare un concorso fotografico: durante la passeggiata gli iscritti potranno scattare foto a tema libero (paesaggi, stand, balli, etc). I vincitori saranno premiati con prodotti tipici.

Il 'Mangiacammina' sarà preceduto dal concerto dei Mascarimirì, reduci dal successo del concertone della Notte della Taranta 2012 e che vantano collaborazioni con Goran Bregovic e i Buena vista social club, che si terrà venerdì 31 agosto alle ore 21,00 nella piazza principale di Rivisondoli.
Il 'Mangiacammina' è promosso dall'associazione nazionale di protezione dell'ambiente Movimento Eco Sportivo: l'iniziativa è finalizzata alla promozione e valorizzazione del territorio ospitante e delle sue tipicita', volta ad incrementare i flussi di un sano turismo sostenibile e ad attivare un contatto diretto tra le aziende produttrici ed il pubblico.

All'iniziativa, patrocinata dal Comune di Rivisondoli e giunta alla seconda edizione, aderiscono in 37 tra esercenti locali e masserie, e ben 12 aziende vinicole. Tra gli altri, è prevista la partecipazione dell'attrice Yuliya Mayarchuk.

Riscoprire il contatto con la natura e promuovere i prodotti tipici locali, ecco la chiave fondamentale per il rilancio di un'economia sana e virtuosa, specie in luoghi dove la crisi si fa sempre più pervasiva e asfissiante”, ha commentato il portavoce del Mes Alessandro Sansoni.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©