Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ambientiamoci 2011: domani la Commissione concluderà i lavori di selezione dei lavori migliori


Ambientiamoci 2011: domani la Commissione concluderà i lavori di selezione dei lavori migliori
19/05/2011, 11:05

Si concluderanno domani, venerdì 20 maggio, i lavori di selezione della Commissione docenti incaricata di valutare gli elaborati che concorrono alla sesta edizione di “Ambientiamoci”, il concorso promosso dall’
Assessorato all’Ambiente del Comune di Scafati per gli studenti delle scuole cittadine, chiamati a realizzare i migliori disegni, testi scritti e lavori multimediali su tematiche ambientali.

In queste ultime settimane la Commissione del concorso, nominata dal Sindaco Pasquale Aliberti, ha valutato gli oltre 250 lavori (di cui una quarantina quelli multimediali) pervenuti da ben nove istituti scolastici della città.

La Commissione è composta dai docenti Luigia Desiderio (scuola media di via Martiri d’Ungheria), Beatrice Romano, Anna Febbrariello (Terzo Circolo didattico), Stefania Ambruoso, Maria Scotto Di Vettimo, Vincenzo Fiorenza, Giuseppina Sorrentino (Istituto comprensivo “T.Anardi”), Virginia Fantini, Maria Teresa Orlando, Anna Cannavacciuolo (Secondo Circolo didattico), Olimpia Cozzolino, Filomena Amato (Quarto Circolo didattico), Paolina Schiavone, Elvira De Marco (Istituto comprensivo San Pietro), Claudia Di Fronza (Liceo scientifico Caccioppoli), Lucia De Cristoforo (Primo Circolo didattico), l’esperto d’arte Pasquale Casella ed il presidente del Cidac, Mario Desiderio.

Una prima selezione era stata già effettuata all’interno degli istituti scolastici dai docenti referenti del concorso, che hanno trasmesso alla Commissione di valutazione un solo elaborato per ogni classe. Domani, 20 maggio, la Commissione terminerà il lavoro di selezione degli elaborati, decretando i 12 vincitori per ogni singola sezione (“Lavori di gruppo” e “Lavori individuali”), e categoria (scuole elementari, scuole medie ed istituti superiori).

Saranno premiati i 12 migliori lavori delle scuole elementari, i 12 migliori lavori della sezione “Lavori individuali” e della sezione “Lavori di gruppo” per le scuole ed i 12 migliori lavori delle due sezioni per gli istituti superiori.

I vincitori saranno premiati lunedì 30 maggio nel corso della manifestazioni conclusiva del concorso che si terrà al “Palamangano” (inizio ore 18). Ospiti della manifestazioni saranno Luca Abete di “Striscia la notizia” (Canale 5) ed il gruppo folkloristico internazionale “O’ Revotapopolo”.

In palio numerosi premi: Netbook, mountain bike, abbonamenti a cinema e palestra, Nintendo DS, buoni per pizza e panuozzo, fotocamere digitali, pen drive e corsi di musica, offerti dagli sponsor che hanno a fornito il loro contributo al Comune di Scafati per l’organizzazione del concorso. Sarà inoltre assegnato, come per la precedente edizione, un premio speciale al lavoro che si distinguerà per la sua originalità.

“Siamo particolarmente soddisfatti della massiccia partecipazione degli alunni delle scuole cittadine. – dichiara l’Assessore all’Ambiente, Guglielmo D’Aniello, forte sostenitore e promotore dell’iniziativa – Partecipazione che, quest'anno, è stata di gran lunga superiore a quelle registrate negli anni precedenti. Basti pensare che anche le scuole private paritarie, che non avevano finora mai aderito ad Ambientiamoci, hanno voluto partecipare a questa sesta edizione del concorso, facendo pervenire i loro elaborati”.

Per l’Assessore D’Aniello, la notevole partecipazione al concorso è “La conferma di una crescente sensibilità tra i giovani verso le tematiche ambientali. Sensibilità che deve essere valorizzata e seriamente presa in considerazione dalla classe politica cittadina, per costruire nel prossimo futuro un percorso condiviso per una continua sensibilizzazione degli studenti, che saranno gli uomini del domani.”. “Ringrazio di cuore tutti i docenti per il gran lavoro svolto -conclude l’Assessore- e la commissione esaminatrice che, con metodo assolutamente meritocratico, in assoluta trasparenza ed autonomia, sta valutando gli elaborati. Aspettiamo tutti i ragazzi e le loro famiglie lunedì 30 maggio per festeggiare i vincitori con la consegna dei premi e per l'estrazione di ulteriori premi tra i presenti, che sarà la grande novità di quest’anno”. I premi estratti saranno 7 cornici digitali, 2 pen drive, 3 buoni cinema e 2 buoni pizza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©