Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ambientiamoci 2011: grande cerimonia di premiazione al Palamangano di Scafati


Ambientiamoci 2011: grande cerimonia di premiazione al Palamangano di Scafati
31/05/2011, 17:05

In un Palamangano gremito da circa un migliaio tra alunni e genitori, si è tenuta lunedì sera la cerimonia di premiazione della sesta edizione di “Ambientiamoci”, il concorso promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Scafati per gli studenti delle scuole cittadine, chiamati a realizzare i migliori disegni, testi scritti e lavori multimediali su tematiche ambientali.  Una serata all’insegna del rispetto per l’ambiente e per la propria città patrocinata da ACSE e Commissariato per l’emergenza del fiume Sarno sotto l’egida dell’assessorato all’ambiente del Comune di Scafati, che ha visto alternarsi sul parquet del Palamangano centinaia di alunni delle scuole elementari, medie e superiori di Scafati che hanno partecipato al concorso, per ritirare i premi ed i gadget messi a disposizione dagli sponsor che hanno fornito il loro contributo al Comune di Scafati per l’organizzazione del concorso. A presentare la serata, la giornalista Maria Rosaria Vitiello in tandem con Luca Abete di “Striscia la notizia” (Canale 5), che con bravura e scioltezza hanno scandito i ritmi della manifestazione, inaugurata dal balletto delle allieve della palestra “Young Club” sulle note della fortunata “High School Music”.  “Chiamandomi Abete, non avrei potuto non essere qui a condurre una serata sulla sensibilizzazione per le tematiche ambientali!”. Con l’abituale piglio sarcastico, in giacca verde (poi cambiata in seguito per indossarne una nera d’ordinanza), così Abete si è presentato al pubblico del Palamangano, prima del saluto istituzionale del sindaco Pasquale Aliberti e dell’assessore all’ambiente Guglielmo D’Aniello. “Il nostro obiettivo è partire dalle scuole per portare avanti il discorso dell’ambiente a braccetto con il miglioramento della qualità della vita, e l’enorme partecipazione ad Ambientiamoci è la testimonianza che ci stiamo riuscendo”, ha ammesso raggiante D’Aniello. Aliberti ha invece voluto pubblicamente ringraziare gli alunni scafatesi per la sensibilizzazione alla raccolta differenziata che gli stessi diffondono presso le proprie famiglie, “ed oggi posso affermare con orgoglio che Scafati ha superato il 50% della raccolta differenziata dei rifiuti, un dato storico mai centrato in precedenza”. Premiati per il loro impegno costante nella manifestazione i dirigenti comunali Camera, Minneci e Fienga, il consigliere Antonio Faiella e la giornalista Daniela Faiella, Brunetti (Ufficio Cultura), il presidente dell’Acse D’Angolo, ed il Commissariato per l’emergenza del fiume Sarno.  Uno dei momenti più travolgenti della serata è stata l’esibizione del gruppo folkloristico internazionale “O’ Revotapopolo”, che ha trascinato il pubblico con un mix di brani classici napoletani, da “Funiculì Funiculà” ad “Addò stà Zazà”, passando per “O’ sole mio”, e coinvolgendo anche lo stesso Abete. La novità assoluta della serata conclusiva della sesta edizione di “Ambientiamoci” è stata l'estrazione di ulteriori 14 premi (cornici digitali, pen drive, buoni cinema e buoni pizza) assegnati nel corso della manifestazione ai ragazzi e alle famiglie presenti  all’evento.  Tutti i vincitori Categoria Scuola Elementare: 1) Ludovica Gargiulo (V B, IV Circolo Plesso T. Iorio), 2) Viviana Vitiello (III D, II Circolo via Genova), 3) Deborah Maiellaro (IV C, III Circolo S. Pietro), 4) M.  Pia Tedesco (IV D, II Circolo via Genova), 5) Rosa Boccia (V, II Circolo Brancaccio), 6) Fabiana Ascione (III B, Istituto Comprensivo Anardi), 7) Martina Piccolo (I C, I Circolo Capoluogo), 8) Rosa Bianco (V A, III Circolo Pisacane), 9) Umberto Staiano (III B, IV Circolo M. D’Ungheria), 10) Benito Imparato (III C, I Circolo Capoluogo), Alessia Michilli (III A, Istituto Comprensivo Anardi), 12) Andrea Velleca (II A, III Circolo S. Pietro). Categoria Lavori individuali (Elementari e Medie): 1) Alessandro Marra (III F, Istituto Comprensivo S. Pietro), 2) Valeria Coppola (III D, Istituto Comprensivo S. Pietro), 3) Margherita Raimo (I C, Istituto Comprensivo Anardi), 4) Federica Nicosia (II B, S.M.S. M. D’Ungheria), 5) M. Teresa Vitiello (III M, S.M.S. M. D’Ungheria), 6) Alessia Perchiacca (II C, Istituto Comprensivo S.  Pietro), 7) Valeria Cuccurullo (III H, Istituto Comprensivo S. Pietro), 8) Giuseppina Cirillo (III B, Istituto Comprensivo S. Pietro), 9) Gioia Romanelli (II C, Istituto Comprensivo Anardi), 10) Giulia Molino (II I, Istituto Comprensivo S. Pietro), 11) Manuel Masucci (II I, Istituto Comprensivo Anardi), 12) Giuseppe Cirillo (III B, S.M.S. M. D’Ungheria). Categoria Lavori multimediali di gruppo (Elementari e Medie): 1) Marika Donadio- Giulia Quartuccio (II F, S.M.S. M. D’Ungheria), 2) Federico Oronti-Domenico Acanfora (II D, S.M.S. M. D’Ungheria), 3) Alessio Parisi-Andrea Simeoli (III B, Istituto Comprensivo S. Pietro), 4) Claudia Serrapica-Biagio Di Lallo (I B, Istituto Comprensivo S. Pietro), 5) Martina Langella-Martina Gallo (III M, S.M. S. M. D’Ungheria), 6) Gabriella Naddeo-Marco Guerrasio (II G, S.M.S. M. D’Ungheria), 7) Alessio Ambruoso-Matteo Schiavo (II E, Istituto Comprensivo S.  Pietro), 8) Margherita D’Aniello-Giulia Izzo (III L, S.M.S. M. D’Ungheria), 9) Antonio Natale-Mirko Gasparini (I G, S.M.S. M. D’Ungheria), 10) Martina Giordano-Angela De Riso (III B, Istituto Comprensivo Anardi), 11) Giovanni Radio-Luca Falasconi (I I, Istituto Comprensivo Anardi), 12) Marco Minneci- Lorenzo Di Somma (I F, S.M.S. M. D’Ungheria). Categoria Lavori individuali (Superiori): 1) Maria Simona Gargano (I C, Liceo Scientifico Caccioppoli), 2) Damiano Giovane (I D, Liceo Scientifico Caccioppoli), 3) Maria Concetta Cuomo (IV D, Liceo Scientifico Caccioppoli), 4) Pasquale Izzo (IV A Classico, Liceo Scientifico Caccioppoli), 5) Antonio Formisano (V E, Liceo Scientifico Caccioppoli), 6) Serena Vitiello (II D, Liceo Scientifico Caccioppoli), 7) Michele Cirillo (II H, Liceo Scientifico Caccioppoli), 8) Raffaele Cesarano (IV E, Liceo Scientifico Caccioppoli), 9) Debora Di Matteo (III F, Liceo Scientifico Caccioppoli), 10) Alessandro Piccinino (III A, Liceo Scientifico Caccioppoli), 11) Maria Cristiana Grimaldi (V H, Liceo Scientifico Caccioppoli), 12) Anna Lidia Buono (V B, Liceo Scientifico Caccioppoli). Categoria Lavori multimediali di gruppo (Superiori): 1) Salvatore Frecentese- Paolo Amoretti (II C, Liceo Scientifico Caccioppoli), 2) Gloria Guariglia- Francesca Di Ruocco (II A, Liceo Scientifico Caccioppoli), 3) Nunzia Monti- Tiziana Romano (V H, Liceo Scientifico Caccioppoli), 4) Carmine Izzo-Carmine Cirillo (V D, Liceo Scientifico Caccioppoli), 5) Rosaria Catalano-Umberto Starace (I D, Liceo Scientifico Caccioppoli), 6) Simona Vellotti-Anna Viscardi (I B, Liceo Scientifico Caccioppoli), 7) Alberto Cosenza-Salvatore Radio (I C, Liceo Scientifico Caccioppoli). Premio speciale per l’originalità: Simona Cavallaro (I, plesso Purgatorio Istituto Comprensivo S. Pietro).

Menzione
speciale (Elementari): Domenico Aliberti (I B, San Pietro), Ida Ambruoso (II D, Genova), Carmen Barbato (I, Brancaccio), Chiara Bosco (I B, Resistenza), Sara Caruso (I D, Capoluogo), Giuseppe Cavallaro (II C, San Pietro), Ida Cirillo (II A, Zaffaranelli), Rita Costieri (III A, Zaffaranelli), Martina Vittoria Cretella (III D, Capoluogo), Dalila Curcio (II A, Ungheria), Giuseppina Federico (I, Berardinetti), Mattia Ferrante (I C, Ungheria), Samuele Cavallaro Ferrante (III C, S.M. Grazie), Mario Guida (II B, San Pietro), Mario Lamberti (III, Purgatorio), Daniele Malofy (I A, San Pietro), Claudia Maresca (II D, Resistenza), Francesca Pia Oliva (I, Badia), Anna Paolillo (I C, S.M. Grazie), Laura Pipitone (III A, Genova), Emanuela Portico (I, Ida e Maria Giorgio), Alfredo Santocchio (III, Bagni), Marika Scarpati (III B, Iorio), Daniele Stanco (II D, Capoluogo), Gaia Starita (II, Ida e Maria Giorgio), Alessandra Tortora (I, Bagni), Flavia Varriano (I, Resistenza), Chiara Velleca (III A, Iorio), Annalisa Vitiello (II, Pisacane), Luisa Zeng (III, Berardinetti).

Ai vincitori sono stati assegnati: 1) Netbook, 2) Mountain bike e buoni per pizza e panuozzo, 3) Mountain bike, 4) abbonamenti a palestra, 5) Nintendo DS, 6) occhiali da sole, 7) abbonamenti a palestra e buoni per pizza e panuozzo, 8) corsi di musica e buoni per pizza e panuozzo, 9) abbonamenti a cinema e buoni per pizza e  panuozzo, 10) cornici digitali, 11) abbonamenti a palestra genitori-figli e buoni per pizza e panuozzo, 12) pen drive e mini-abbonamenti a palestra.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©