Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ambrogio Crespi: le condizioni carcerarie insopportabili in un imperdibile docu-web


Ambrogio Crespi: le condizioni carcerarie insopportabili in un imperdibile docu-web
31/03/2011, 10:03

La situazione nelle carceri italiane e' al limite del sopportabile, il sovraffollamento ha raggiunto livelli insostenibili e la condizione di vita dei detenuti non rispetta alcun tipo di diritto umano. Per questo motivo Mr. Blog di Ambrogio Crespi ha deciso di realizzare un "docu-web".

E' stata documentata la grave situazione all'interno dell'Ospedale Psichiatrico di Aversa, attraverso immagini shock e racconti straordinari: una storia a lieto fine, come quella di un ex detenuto che una volta riconquistata la liberta' e' riuscito a ricostruirsi una vita, mettendo su un'azienda fiorente e creandosi una splendida famiglia; ma anche storie che non avremmo mai voluto sentire, come quella del figlio di un detenuto che racconta la tragica storia del padre a cui rimane un mese di vita a causa di un tumore non diagnosticato in tempo. Storie vere, reali, testimoniate da immagini girate durante un'ispezione a sorpresa della Commissione parlamentare di inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Servizio sanitario nazionale.

E la crudezza di cio' che abbiamo toccato con mano ci ha spinto ad inviare una comunicazione al ministro Alfano da cui aspettiamo una risposta che speriamo arrivi presto. In questo viaggio nel mondo dei carceri ci hanno accompagnato gli onorevoli Rita Bernardini, Ignazio Marino e Chiara Moroni, ma questa e' solo la prima parte del nostro 'docu-web' prodotto da Spin-Web in collaborazione col giornale online Clandestinoweb.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©