Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

America’ Cup, nuovo filone di indagini sui fondi europei

Come anticipato dalle inchieste della Julie

.

America’ Cup, nuovo filone di indagini sui fondi europei
06/08/2013, 15:16

Arriva ancora una conferma sulle inchieste della Julie sull’America’s Cup. L’indagine condotta dalla Procura partenopea è ora tutta concentrata sui fondi europei, ovvero i dieci milioni di euro utilizzati nel corso delle due edizioni delle regate veliche. Si tratta dei cosiddetti fondi europei di sviluppo regionale: come sono stati utilizzati? Sono stati rispettati i parametri dettati dall’Europa? Un aspetto già denunciato ampiamente attraverso le inchieste del gruppo Julie Italia e documentato inoltre anche dal noto Coordinamento Autonomo Multimediale, che ha inviato alla Corte dei Conti una dettagliata denuncia sulla destinazione dei fondi europei usati per l’America’s Cup. In particolare è sempre stato evidenziato che tali fondi, per poter essere utilizzati avrebbero dovuto consentire la realizzazione di opere che avrebbero poi avuto una ricaduta sul territorio, soprattutto turistica. E già questo aspetto è venuto meno durante le due edizioni delle regate veliche: un forte sostegno dunque al lavoro della magistratura che vuole vederci chiaro su questa vicenda. L’approfondimento sui conti è stato chiesto dai pm Graziella Arlomede e Marco Bottino, del pool coordinato dal procuratore aggiunto Francesco Greco. Anche la Corte dei Conti lavoro sull’utilizzo dei fondi europei, cercando di capire se ci sono responsabilità di carattere erariale. 

Commenta Stampa
di Emmeggì Riproduzione riservata ©