Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dipendenti in congedo forzato

Anm Napoli: bus fermi, manca il gasolio


Anm Napoli: bus fermi, manca il gasolio
29/01/2013, 20:28

NAPOLI – Potrebbe essere a rischio paralisi il trasporto su due ruote domani, mercoledì 30 gennaio, a Napoli. Il gasolio è finito ed i fornitori hanno deciso di non proseguire con il rifornimento.  

La notizia viene diffusa dalla stessa Anm, che utilizza il proprio profilo facebook: “Il 30/01/13 mattina, per mancanza gasolio il servizio non sarà garantito. Anm Napoli”, scrive il gestore della pagina.

 Qualche disservizio, in realtà, è stato già registrato nel pomeriggio in città: in strada, infatti, mancavano molti autobus. Principali problemi si sono registrati nella zona flegrea, a Chiaia e al Vomero. Dai due depositi principali, quello di via Delle Puglie e Cavalleggeri, i mezzi non sono usciti e le  due linee notturne,  N1 ed N2, questa sera sono state annullate

Sulle paline compare la scritta “disservizi”, ma non sono specificate le cause. Agitazione, ovviamente, si regista tra i dipendenti che pare siano stati messi in congedo forzato. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©