Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si tratta di un marocchino di 28 anni

Annega nel lago d’Iseo. Corpo ritrovato dopo due giorni


Annega nel lago d’Iseo. Corpo ritrovato dopo due giorni
07/08/2013, 20:03

BERGAMO – E’ stato recuperato oggi, dopo due giorni, il corpo senza vita di un ragazzo annegato nelle acque del lago d’Iseo. Pare si tratti di un marocchino di 28 anni,residente a Rogno, che lunedì era sceso a Castro per fare un bagno nel lago. A causare l’annegamento si ipotizza possa malore. Nessuno era presente al momento della tragedia ma nelle ore successive qualcuno ha notato i suoi indumenti abbandonati sulla riva ed ha capito che era avvenuto qualcosa, lanciando così l’allarme. Il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©