Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Annuncia suicidio su Facebook, salvata dai carabinieri


Annuncia suicidio su Facebook, salvata dai carabinieri
04/08/2010, 12:08

NAPOLI - Aveva scritto su Facebook la sua intenzione di suicidarsi, ma una donna di Cecina, in provincia di Livorno, visto il messaggio, ha subito avvertito i carabinieri e una 38enne di Pomigliano d'Arco si e' salvata. I militari dell'arma, sulla base delle indicazioni della donna toscana, che ha fornito nome, cognome e data di nascita dell'aspirante suicida, sono riusciti ad arrivare in via San Pietro, nella cittadina del napoletano e al secondo piano del palazzo a parlare con la donna. La 38enne, madre di tre figli, si e' comunque lanciata nel vuoto, ma e' stata afferrata per un braccio da un carabiniere e riportata dentro l'abitazione. Ora la donna e' stata affidata al fratello. Secondo quanto si e' appreso, il tentato suicidio e' legato a problemi con l'attuale convivente della 38enne.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©