Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono state sanzionate pratiche commerciali scorrette

Antitrust: multa da 900 mila euro per la Apple

Nel mirino dell'Authority c'era anche la società Comet

Antitrust: multa da 900 mila euro per la Apple
27/12/2011, 14:12

La Apple sarà costretta a pagare 900 mila euro di multa. L’Antitrust ha chiuso l’istruttoria, aperta lo scorso mese di maggio, che mirava ad accertare alcune pratiche commerciali scorrette di tre società del gruppo, Apple Sales International, Apple Italia e Apple Retail Italia. Al momento dell’acquisto del prodotto nei punti vendita e sui siti internet, il cliente non veniva informato sui diritti di assistenza gratuita biennale previsti dal Codice del Consumo. Veniva, invece, riconosciuta la garanzia convenzionale di un anno. Queste informazioni illudevano il cliente, che finiva per sottoscrivere un contratto aggiuntivo a pagamento.
La Apple ha apportato alcune modifiche alle sue pratiche commerciali nel corso dell’istruttoria, per cui l’Antitrust ha ritoccato leggermente l’entità della sanzione amministrativa.
Anche il gruppo specializzato in prodotti informatici Comet è finito per lo stesso motivo della Apple nell’istruttoria aperta dall’Antitrust quando era ancora presidente l’attuale sottosegretario alla presidenza del Governo Antonio Catricalà. La Comet si è già impegnata a fornire un’informazione corretta ai consumatori e a prestare adeguata assistenza. Per la Apple non resta che il pagamento della multa, mentre Apple Sales International dovrà adeguare entro 90 giorni le confezioni di vendita dei servizi AppleCare Protection Plan, inserendo l’indicazione sull’esistenza e durata biennale della garanzia di conformità.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©