Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Denuncia per la prima volta dopo ennesima violenza

Anziana costretta a vivere tra ingiurie e percosse del marito


Anziana costretta a vivere tra ingiurie e percosse del marito
20/11/2013, 21:03

BOLOGNA- Una donna ottantaduenne costretta a vivere tra le ingiurie le minacce e le percosse da parte del marito ottantenne. E' la storia di una coppia residente a Bologna e sposata da 50 anni.

Negli ultimi tempi la moglie si era ribellata e per questo il marito aveva assunto un atteggiamento ancora più violento. Nei giorni scorsi la pensionata, dopo l'ennesimo maltrattamento, ha trovato il coraggio di denunciare, per la prima volta, quanto subito nel corso della vita matrimoniale.
  L'anziano e' stato sottoposto alla misura di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla coniuge.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©