Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Nuovi dispositivi rischiano di rivoluzionare l'attuale tv

Apple, parte l'assalto all'industria televisiva

Si lavora sulla tecnologia wireless streaming

Apple, parte l'assalto all'industria televisiva
19/12/2011, 10:12

Secondo il Wall Street Journal la Apple sta preparando il proprio assalto alla televisione e all'industria televisiva, attraverso una tecnologia tecnologia wireless streaming per accedere a show, film e altri contenuti. Incontrando i manager di alcune societa' media, Apple ha illustrato come una delle tecnologie alla studio consente di riconoscere gli utenti anche dal telefono: i telespettatori potrebbero usare la voce e i movimenti per cercare contenuti in tv. ''Apple e' una delle numerose societa' che sta lavorando per reinventare la Tv - ha scritto il Wall Street Journal - per farla assomigliare sempre piu' alle modalita' con cui gli utenti guardano contenuti video su computer e tablet. Google sta cercando di consentire agli utenti di accedere ad 'app' e video internet dalla Tv tramite il software Google Tv''. Il quotidiano sottolinea che i tentativi stanno cambiando la definizione di televisione e del modello di business. E questo ha messo le societa' televisive e quelle che producono contenuti Tv di fronte a un dilemma. Da un lato si augurano di poter aumentare i profitti vendendo nuovi servizi a nuovi dispositivi. Dall'altra parte temono che la proliferazione di nuovi servizi possa mettere a rischio l'attuale sistema tv.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©