Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arenaccia, rapina passante e si fa accompagnare a comprare la droga


Arenaccia, rapina passante e si fa accompagnare a comprare la droga
03/01/2012, 17:01



I  carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno tratto in arresto in flagranza per sequestro di persona in concorso un 37enne residente in via labriola, già noto alle forze dell'ordine.

il predetto e’ stato sorpreso su una punto parcheggiata in via miracolo a milano mentre con violenza e minacce stava costringendo il proprietario della vettura, un 33enne di in giugliano in campania, a restare nell’autoveicolo e a non allontanarsi. i militari dell’arma durante un servizio di pattuglia per il controllo del territorio hanno notato i 2 e il loro atteggiamento e’ parso subito sospetto quindi si sono avvicinati e dopo averli bloccati hanno acclarato che verso le 02.00 di questa notte, mentre il 33enne percorreva il corso meridionale, era stato aggredito da un malvivente sconosciuto a volto scoperto che minacciandolo con una pistola gli aveva rapinato l’orologio da polso e la somma di 25 euro costringendolo inoltre a portarlo su una delle “piazze di spaccio” del “rione dei fiori”.
giunti sul posto, via miracolo a milano, aveva poi lasciato “in custodia” l’auto e la vittima all’improta, andandosene a comprare stupefacenti e probabilmente dileguandosi appena intravisti i carabinieri.
mentre continuano le indagini per identificare il primo sequestratore, ciro improta, che ha concorso nel sequestro di persona della vittima, e’ stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©