Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arenella, dopo 15 giorni riclonano stesso sportello bancomat


Arenella, dopo 15 giorni riclonano stesso sportello bancomat
26/03/2011, 11:03

A distanza di 15 giorni sempre presso la Banca Nazionale del Lavoro di Via Giulio Palermo “i soliti ignoti” hanno riposizionato uno skinner all’erogatore bancomat, per clonare le carte di debito.

Questa volta è stato proprio un agente del commissariato di polizia Arenella, libero dal servizio, ad accorgersi dell’istallazione del congegno

Il poliziotto si è reso conto che era stata sovrapposta un bocchetta posticcia a quella originaria per l’introduzione della tessera magnetica ed un piano aggiuntivo a quello da dove vengono erogati i soldi.

I poliziotti, infatti, hanno rinvenuto e sequestrato in corrispondenza della feritoia all’interno della bocchetta posticcia lo skimmer, che è un dispositivo capace di leggere ed immagazzinare i dati della banda magnetica dei bancomat ed al di sotto del piano aggiuntivo hanno rinvenuto la micro-camera utilizzata per la catturare dei codici pin.

La Polizia ha avvisato il direttore dell’istituto di credito di quanto accaduto, per consentire a personale specializzato di poter effettuare i controlli per il perfetto funzionamento del bancomat ai fini della sicurezza degli utenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©