Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Provenivano da Napoli, rinvenuti 800 grammi di 'fumo'

Arezzo, arrestati in autostrada 3 pusher in trasferta


Arezzo, arrestati in autostrada 3 pusher in trasferta
02/11/2009, 19:11

AREZZO – Tre persone sono state arrestate dalla Polstrada di Battifolle (Arezzo) per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, ieri mattina, sulla carreggiata Nord dell'A1, hanno fermato un'automobile con due uomini ed una donna provenienti da Napoli. I poliziotti hanno accertato che i tre, tutti pregiudicati, erano stati già identificati la sera precedente nella carreggiata opposta. Insospettiti, i poliziotti hanno proceduto con i controlli. Sono stati rinvenuti, occultati dietro il vano dell'autoradio, 8 panetti di hashish per un peso di 800 grammi. Inoltre la donna nel reggiseno aveva nascosto dieci grammi di cocaina. Per i tre sono scattate le manette. Sempre gli agenti della Polstrada hanno eseguito un mandato di arresto europeo a carico di un 22enne rumeno. L'uomo, residente nel viterbese era stato fermato in autostrada alla guida del proprio veicolo con l'assicurazione falsa e privo di patente. Da successivi controlli e' emerso che il 22enne era ricercato per una serie di furti in Romania, ed e' stato arrestato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©