Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. Presentato anche l’asilo nido aziendale

Arin: entra in funzione la nuova condotta del Serino


.

Arin: entra in funzione la nuova condotta del Serino
25/05/2010, 15:05

NAPOLI – E’ funzionante la nuova condotta del Serino, che si affianca a quella già esistente per rifornire Napoli di acqua. Sono stati finora realizzati 27 km (la metà della lunghezza prevista dal progetto), con un investimento di 250 milioni di euro provenienti dalla legge speciale 219. La condotta affianca quella che, dal 1885 ad oggi, ha garantito il trasporto di acqua a Napoli e l’alimentazione di oltre 30 Comuni delle province di Avellino, Benevento e Caserta.
Il nuovo canale, costituito da una moderna ed efficiente condotta in pressione di due metri di diametro, verrà completata entro il prossimo anno, a vantaggio della sicurezza e della continuità di alimentazione.
Il primo tratto di condotta trasporta l’acqua delle sorgenti di Serino fino ad una vasca di disconnessione ubicata nel comune di Pannarano, mentre il secondo e ultimo tratto, che potrà entrare in servizio entro il 2011 (ammesso che siano concessi i finanziamenti), unirà Pannarano e San Felice a Cancello (CE).

Questa mattina è stato inoltre presentato l’asilo aziendale dell’Arin, aperto al territorio. I posti disponibili, come spiegato dall’amministratore unico Maurizio Baracco, saranno una ventina, equamente divisi tra i figli dei dipendenti e residenti di Ponticelli. L’iniziativa, accolta favorevolmente dai dipendenti, è stata lodata anche dal sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, che ha parlato dell’importanza, tradotta in termini di sicurezza e serenità, di poter lavorare sapendo che il proprio bambino è vicino e non corre pericoli.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©